you are my kryptonite.

“Ci sono tante ragazze sole. Alcune la vivono bene, altre piangono
spesso, altre maledicono chiunque, altre si inacidiscono, altre si chiudono nel proprio mondo, altre si perdono un pò, altre ancora da sole stanno alla grande e si innamorano di se stesse come mai prima. Alcune escono tanto e cercano di conoscere più persone possibili, altre non escono quasi mai perchè la confusione le distrae dai loro pensieri e dalle loro malinconie. Ci sono tante ragazze sole e mai nessuna ti dirà che soffre perchè le ragazze sole e ferite, hanno imparato a cavarsela, a camminare sulle proprie gambe e ad uscirne bene. Ma credimi se ti dico che ognuna di loro, ognuna di quelle che di stare sola non ne può veramente più, la sera, prima di addormentarsi esprime il desiderio di conoscere qualcuno di speciale e si addormenta piangendo con la paura che anche domani sarà un giorno come gli altri. O si addormenta ridendo perchè magari è una di quelle sere in cui ci crede un pò di più. Loro stanno aspettando qualcosa di meraviglioso e l'attesa è snervante, le prosciuga. Hanno voglia di insegnare a qualcuno tutto quello che hanno imparato, da sole. Hanno voglia di mostrare a qualcuno come sono diventate forti, da sole. Sono pronte, di nuovo. Cerca di capirle, dunque: aspettano l'amore.”

Non c’è un titolo, sono semplicemente stanca

Sono stanca, stanca di alzarmi la mattina per andare a scuola e vedere tutte quelle teste di cazzo. Sono stanca dei voti brutti e dei compiti per casa. Sono stanca di prendere il telefono e guardare sempre i stessi messaggi. Sono stanca dei miei genitori che credono di conoscermi ma non sanno un cazzo di me, stanca di sentirmi chiedere sempre le solite cazzate del tipo ‘come vai a scuola?’ eh mai un ‘ti vedo triste, come stai?’. Ma soprattutto sono così fottutamente stanca di sentirmi sola.

"Magari un giorno sarò felice,
Magari un giorno guarderò ciò che ero con orgoglio,
Magari un giorno guarderò il mio riflesso sullo specchio, guarderò la mia pelle e dirò: “Ce l’ho fatta, alla fine c’è l’ho fatta”
Magari un giorno, ma non oggi..
Non domani, quando arriverà questo giorno?"

Quel-che-sono-senza-te (via quel-che-sono-senza-te)

"Io, per lui, non ero nemmeno un granello di sabbia; mentre lui era la mia spiaggia e il mio mare. Come poteva funzionare?"

Oceano Mare, Alessandro Baricco (via piccolospaziodimondo)

la frase che ho letto e riletto e riletto e riletto

(via vomitopensieri)

….

(via ragnateledivene)

"Sono soltanto stanca. Stanca. Possibile che nessuno riesce a capirlo? Sono stanca, stanca, stanca. Capite? Stanca. Io non sono forte, non lo sono mai stata. Sono solo stanca."

"La cosa più brutta quando una persona cambia, è ricordarsi di com’era prima di cambiare."

"Non è il tempo che cambia le persone, sono le persone che cambiano le persone."

"La sera, a letto, mi prendeva spesso un orrore infinito."

Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino. (via tuprendimilemani)

"Se siamo tutti d’accordo io direi di passare direttamente a Pasqua."

Free Bulls Eye ani Cursors at www.totallyfreecursors.com